Maurizio Melis


Maurizio MelisMaurizio Melis, classe 1973, conduttore e autore radiofonico. Una laurea in Ingegneria elettronica biomedica nel 1999 al Politecnico di Milano, seguita da un’esperienza in IBM e poi in Ars Edizioni Informatiche. Nel 2005 il cambio di rotta professionale, con la frequentazione di un Master in Comunicazione Scientifica all’Università di Milano per seguire una passione di sempre, la divulgazione scientifica, iniziata con l’attività di volontariato presso l’Osservatorio Astronomico GV Schiaparelli di Varese dall’89 al ’99.

Dopo il master l’approdo a Ticonuno, società di servizi editoriali che dal 2007 cura Moebius, la trasmissione di scienza di Radio24 – Il Sole 24 Ore.

Nel Novembre 2009 arriva la conduzione di “Mr Kilowatt”, fortunata rubrica quotidiana dedicata all’efficienza energetica e alle rinnovabili, proseguita fino a tutto il 2011; e di altri format radiofonici come “Archimede, in viaggio tra passato e futuro”, “Odissea 2011” e “Canale 24” dedicati alla tecnologia e alla scienza. Da gennaio 2012 conduce Smart City, trasmissione radiofonica quotidiana, dedicata all’innovazione.

Ha pubblicato per Il Sole 24 Ore tre libri: “Mr Kilowatt, alla ricerca dell’energia perduta”; “Landi Renzo e la mobilità sostenibile – Storia di un imprenditore reggiano e delle sue innovazioni nella terra dei motori”, e infine “ECO & GREEN CAR – guida all’auto ecologica e sostenibile”.

Ha scritto/scrive per le pagine del Sole 24 Ore e varie riviste. Ha collaborato con RAI3 Lombardia (Buongiorno Regione) e con La7 (Cristina Parodi Show). Atualmente collabora con la trasmissione Geo su Rai3. E’ coordinatore e ideatore di Storie di Scienza, Festival della scienza di Varese e ha moderato numerosi convegni nazionali e internazionali.

Nel 2012 gli è stata assegnata la prima edizione del premio giornalistico EOLO.

Maurizio Melis interrverrà alla SmartCities School il giorno 17 ottobre alle ore 10:

Titolo intervento:”Dalla città Ideale alla città Intelligente”

Michele Vianello ha un blog ed è su Twitter, Facebook, LinkedIn