Smart Cities School AP 2016: Panramica sui protagonisti

Carissimi soci ed amici dell’Associazione Smart Cities Alto Piemonte,

la prima Smart Cities School AP 2016, che si svolgerà dal 27 GIUGNO AL 1 LUGLIO, presso la Struttura dei Padri Giuseppini di Armeno, vedrà susseguirsi molti importanti relatori nel panorama nazionale sia per quanto riguarda il settore dell’efficientamento energetico, con Enea, (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) sia per quanto riguarda il digitale con la presenza di Michele Vianello, innovatore digitale.

Di seguito proviamo a tracciare un breve profilo dei personaggi che animeranno i cinque giorni di formazione:

 

 

Smart Cities SchoolMichele Vianello è direttore generale del Vega Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia dal 2009, dove lavora a progetti di infrastrutturazione a banda larga, ricerca e sviluppo Ict, cloud computing, edifici intelligenti e incubazione di start up.

Come vicesindaco della città di Venezia, tra il 2005 e il 2009, ha promosso una massiccia opera di infrastrutturazione in banda larga e Wi-Fi del territorio comunale, avviando progetti di cittadinanza digitale e servizi digitali per i turisti. È animatore di gruppi di discussione web dedicati all’Ict e alla sostenibilità ambientale, svolge attività di formazione per enti e associazioni.

Ha scritto un saggio sulle smart city, nel 2010 ha pubblicato Ve2.0. Cittadini e libertà di accesso alla rete (Marsilio).

Michele Vianello ha un blog ed è su Twitter, Facebook, LinkedIn

 

SmarCities Scool AP 2016

Maurizio Melis

Maurizio Melis: Giornalista scientifico, scrive per riviste come Newton ed EquilibriDal 2007 è tra le voci della trasmissione di scienza Moebius in onda su Radio24. Sulla stessa emittente, dal 2009 conduce Mr Kilowatt, una pillola di informazione quotidiana dedicata a efficienza energetica e fonti alternative.

E’ musicista e autore di teatro scientifico. e conduce il programma “Smart City Voci e luoghi dell’innovazione“. programma settimanale dedicato alle innovazioni tecnologiche, alle iniziative concrete e alle sperimentazioni che cercano di rendere le nostre città più intelligenti e vivibili.

Michele Vianello ha un blog ed è su Twitter, Facebook, LinkedIn

 

tecla-livi

Tecla Livi

Tecla Livi, Coordinatore Unità di Progetto Locale presso Agenzia per l’Italia Digitale – Presidenza del Consiglio

Nell’ambito delle azioni mirate a stimolare e promuovere sinergie tra AgID e il territorio locale, attività di coordinamento tra le policy nazionali e quelle locali, secondo gli obiettivi dall’Agenda Digitale. Nello specifico:
– supporto alle attività dell’Agenzia per l’Italia Digitale nell’Unità di progetto locale;
– supporto e monitoraggio sul territorio degli indirizzi nazionali per le Agende Digitale Locali e Regionali con particolare riferimento ai POR 2014-2020;
– programmazione e elaborazione di strategie e progetti legati allo sviluppo di sinergie con le realtà del territorio (istituzioni, privati, associazioni ecc…);
– organizzazione, monitoraggio e gestione delle attività previste dagli accordi tra AgID e gli enti locali.

 

Flavio Fontana

Ing. Flavio Fontana

Ing. Flavio Fontana è docente del corso Web e multimedia Database Design presso l’Università di Roma (Dip. Computer Science), esperto ricercatore nei settori Web-Database Design, Computer Software Usability, Human-Computer Interaction e Human Interface. Consulente di metodologie di progettazione e validazione di basi di dati multimediali e applicazioni innovative nel campo delle ICT. Ha tenuto lezioni, come docente, sul trattamento dei dati nei sistemi informativi negli Stati Uniti, Europa e Asia.

E’ stato responsabile di progetto in numerosi progetti di ricerca e contratti in materia di usability del software e design di interfacce utente. E ‘autore di numerose pubblicazioni scientifiche e tecniche nei settori della progettazione di interfacce utente, database multimediali, e-learning, interazione uomo-macchina e scienze cognitive. E ‘ autore del Rapporto Tecnico ENEA “Advanced User Interface Design, Multimedia database, e-Learning”. Recentemente ha scritto articoli e pubblicazioni scientifiche su applicazioni mobile , e-Learning Objects, piattaforma di e-learning e ambienti di simulazione ed in ultimo sistemi avanzati ad elevato grado di usabilità per la gestione e trasmissione degli APE Regione.

 

http://www.smartcitiesaltopiemonte.it/Ing. Giuseppe Tomasino:Si laurea nell’Aprile 2001 in Ingegneria Elettronica ad indirizzo Informatico presso l’Università degli Studi di Palermo. Nello stesso periodo opera all’interno del Laboratorio Sperimentale di Intelligenza Artificiale (CSAI Lab) dello stesso Istituto, per il progetto di un “simulatore software per la navigazione di flotte di robot”, e per la realizzazione del linguaggio EDL per la descrizione di ambienti strutturati.
Da Novembre 2002 a Dicembre 2005 opera presso il Team di Ricerca MPG di STMicroelettronics, e si occupa di progettazione e sviluppo di modelli Verilog e VHDL di Memorie Flash.

Da Gennaio 2006 a Luglio 2011 è System Engineer presso l’Unità Centrale di Gestione Elaboratori e Reti, in ENEA, Centro Ricerche della Trisaia.
Nel Novembre 2007, consegue anche la Certificazione CISCO CCNA (Cisco Certified Network Associate).

Dal Settembre 2011 partecipa in qualita’ di Software Engineer, al progetto del”Sistema Informativo per la trasmissione degli Attestati di Prestazione Energetica degli Edifici” della Regione Abruzzo.

http://www.smartcitiesaltopiemonte.it/

Ing. Domenico Prisinzano

Ing. Domenico Prisinzano: 1° ricercatore ENEA, esperto di legislazione sull’efficienza energetica e sulla certificazione energetica degli edifici, consulente del MiSE sugli impianti termici e sulla certificazione energetica, componente della Commissione Tecnica del CTI n. 243, ideatore del sistema informativo regionale ENEA per gli attesati di prestazione energetica, fa parte del gruppo ENEA per lo sviluppo del SIAPE, responsabile ENEA della formazione e qualificazione degli ispettori degli impianti termici degli edifici.

 

 

 

 

 

http://www.smartcitiesaltopiemonte.it/

Arch. Gaetano Fasano

Arch. Gaetano Fasano: Laureato in architettura nel 1977 con 110/110 presso la Facoltà di Architettura dell’Università La Sapienza di Roma.

Svolge attività di ricerca presso l’Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA) sede di Roma Casaccia dal1983, attualmente responsabile, presso l’Unità Tecnica Efficienza Energetica (UTEE) del Servizio Edilizia Residenziale e Terziario.

Esperto di tecnologie e tecniche per il settore civile con particolare specializzazione nei sistemi tecnologici per la Home Automation, Computer Integrated Building, per quelle relative agli interventi di recupero energetico- ambientale del parco edilizio (complessi da recuperare o realizzare, recupero e valorizzazione di aree dismesse, edifici sperimentali, storici e museali), per i monitoraggi del microclima in ambienti confinati ed aperti per l’applicazione di tecnologie e di sistemi impiantistico energetici avanzati e sostenibili. Ha progettato e realizzato, nel 2000, il laboratorio Casa Intelligente nel CR Casaccia di Roma. E’ Membro di Commissioni tecniche e Gruppi di lavoro per il Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e tutela del Territorio, ed è il responsabile della scheda sugli usi finali dell’energia nel settore civile per la Ricerca di Sistema Elettrico- Accordo di Programa MiSE ENEA- Ha sviluppato con l’ITC CNR il software semplificato DOCET per la certificazione energetica degli edifici esistenti del residenziale. E’ autore di diversi testi sulle tematiche afferenti l’efficienza energetica degli edifici e alla sostenibilità e è docente in corsi di formazione.

Giovanni Addamo

Dr. Giovanni Addamo

Dr. Giovanni Addamo: Laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Palermo . Fino al 2004 ha lavorato come Direttore Risorse Umane presso Ente Nazionale Italiano per il Tourismo ( ENIT) e fino al 2007 come Direttore Generale del Dipartimento Risorse Umane e Affari Generali presso L’agenzia Protezione Ambiente e Territorio – APAT (oggi ISPRA) . Specializzato in gestione delle risorse umane , progettazione organizzativa e project management, dal 2010 diventa responsabile del Servizio Strategie e Gestione Progetti di ENEA- UTMEA (Unità Tecnica Modellistica Energetica e Ambientale) . Dal 2015 in Agenzia Efficienza Energetica col profilo di dirigente tecnologo, si occupa dei rapporti col territorio. Ha gestito, come responsabile amministrativo e finanziario, oltre 15 progetti di ricerca finanziati da istituti nazionali e internazionali per un importo complessivo supera i 15 milioni di euro . La maggior parte della sua esperienza recente è legata alla gestione di progetti finanziati dalla Comunità Europea; nella ricerca di opportunità di finanziamento; nel project management e nel reporting finanziario .

 

 

 

SmartCities School AP

Eugenio Ferrari

Eugenio Ferrari: Fondatore e Presidente di Assoretipmi Ha all’attivo una lunga esperienza nel Controllo di Gestione, nel Marketing, nell’ Organizzazione di Impresa e nello Sviluppo del Brand. Consulente e formatore anche su progetti internazionali, è stato docente di corsi post laurea sulle tematiche per lo start up di impresa (prevalentemente in Italia, ma anche all’estero, in Argentina e Brasile), ed ha insegnato sia per Enti di Formazione che Associazioni di categoria (CITER, ECIPAR, CARPIFORMAZIONE). Ha collaborato inoltre allo start up tecnico/economico di molte aziende in diversi settori. Nel giugno del 2011 ha fondato il Gruppo Reti di Imprese Pmi su Linkedin, allo scopo di divulgare ed approfondire tutte le tematiche relative sia alle disposizioni normative che alla concreta realizzazione di reti di imprese. Questo progetto social si è poi evoluto e sviluppato con la costituzione, nel 2012, di Assoretipmi (Associazione Reti di Imprese PMI). 

 

 

 

SmartCities School AP

Giovanni de Felice

Giovanni de Felice: Vice Presidente associazione SmartCities Alto Piemonte e delegato Assoretipmi della provincia di Novara:Esperienza quasi ventennale in ruoli dirigenziali in ambito tecnico produttivo, di aziende manifatturiere modernamente organizzate.

Nel corso della sua esperienza lavorativa ha avuto modo di approfondire competenze nella gestione organizzativa, budgeting e controllo di gestione industriale; tempi e metodi; costi prodotti; gestione del personale; rapporti sindacali; ristrutturazioni e riorganizzazioni aziendali; energia, ambiente e sicurezza.

Ora ha voluto mettere a disposizione delle aziende l’esperienza e la conoscenza acquisita, dedicandosi alla consulenza direzionale nei settori di gestione del personale ed in quello del risparmio energetico.

Si interessa alle reti sin dal 2010, ed oggi cerca di promuoverne conoscenza e realizzazione, coinvolgendo le organizzazioni territoriali.